22663
post-template-default,single,single-post,postid-22663,single-format-standard,qode-social-login-1.1.2,qode-restaurant-1.1.1,stockholm-core-1.0.8,woocommerce-no-js,select-child-theme-ver-1.1,select-theme-ver-5.1.5,ajax_fade,page_not_loaded,vertical_menu_enabled, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

Touché – exhibition

Da gennaio al 6 giugno 2020

L’artista disegna una creatura, raffigura l’essere umano ritratto in un istante. L’istante e la creatura sono l’opera. La prima cosa che si perde smettendo di guardarla, è l’immagine. Prima dagli occhi e poi, nel tempo, dalla mente. Ma quanto si è provato guardandola, resta indelebile. L’arte tramuta le note profonde dell’anima quando siamo soggiogati dal silenzio. Dialoga con lo spartito originale, primordiale: fa dell’immagine di semplici note disegnate su linee, una sinfonia magnifica.

@Valentina Iorene Desideri

AseSTANTE – Via Enrico Besana, 11, 20122  – Milano – Tel. +39 389 29 27 987 – info@asestante.com